Portale del Monte Frumentario

Nel 1728 con l’elargizione di 50 rubbie di grano del lorese Felice Martini fu eretto il Monte Frumentario che funzionò regolarmente per duecento anni e finì trasformato in Banca comunale di prestiti agrari di Macerata.

Del Monte si ha già memoria nel XV secolo, quando i Monti Frumentari sorsero per lo zelo del Santo Minorita Giacomo della Marca, per sottrarre il popolo cristiano al potere degli usurai ebrei, che a Loro dovevano mercanteggiare dalla vicina Macerata, o che forse avevano anche una comunità stabilitasi proprio a Loro. Bibliografia G. Cicconi, Notizie storiche di Loro Piceno, Giuffrè, Milano, 1958.

Informazioni

Nome della tabella
Comune Loro Piceno
Costruzione XV secolo

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questa è la sezione del sito istituzionale del Comune di San Ginesio dedicata al turismo. Per le informazioni che riguardano l'Ente, vai alla home
Questo sito è realizzato da TASK secondo i principali canoni dell'accessibilità | Privacy | Note legali