Teatro “Giacomo Leopardi”

San Ginesio

Antico palazzo Defensorale la cui unica testimonianza resta oggi visibile lungo lo spigolo della Torre civica, un tempo merlata e oggi torre campanaria della Collegiata, dove poggiava il pilastro del primo arco di un bellissimo loggiato costruito nel 1475.

Teatro “Nicola Antonio Angeletti”

Sant'Angelo in Pontano

La struttura è a ferro di cavallo. Al palcoscenico di scena, chiuso da un bel sipario sul quale è raffigurato il busto di Nicola Antonio Angeletti, illustre protagonista santangiolese del Risorgimento Italiano, fanno corona ben 22 palchi, scanditi da balaustre con cornici in legno dorato e rivestimento di velluto rosso sul poggia mano, suddivisi in due ordini, che insieme alla platea ed al loggione sottostante i palchi consentono una capienza di 100 spettatori.

Teatro Comunale

Penna San Giovanni

Sala ad U con galleria e due ordini di palchi. E’ l’unico teatro completamente in legno esistente nella provincia di Macerata, e costituisce pertanto un piccolo “gioiello del teatro barocco”.

Teatro della Vittoria

Sarnano

Il teatro presenta una sala a ferro di cavallo con tre ordini di palchi.

Teatro “Nicola Vaccaj”

Tolentino

Il teatro presenta una sala a ferro di cavallo con tre ordini di palchi e loggione a balconata.

Teatro Comunale

Caldarola

Nel 1823 il Consiglio comunale di Caldarola decide di costruire all’interno del Palazzo municipale un teatro in legno con 22 palchetti da vendersi alle famiglie del paese, meno due palchi che rimangono di proprietà pubblica ad uso del Governatore pontificio e del Magistrato.

torna all'inizio del contenuto
Questa è la sezione del sito istituzionale del Comune di San Ginesio dedicata al turismo. Per le informazioni che riguardano l'Ente, vai alla home
Questo sito è realizzato da TASK secondo i principali canoni dell'accessibilità | Privacy | Note legali